Avanti con il trasferimento di poteri alle Zone, ma l’Assessore Benelli da lo stop

Scritto da Gianluca Boari il 13 settembre 2011 – 12:18 -

In occasione della seduta del Consiglio di Zona dell’otto settembre è stato approvato all’unanimità un documento che chiede al Sindaco di dare immediatamente attuazione al trasferimento di competenze dal centro alle periferie in materia ambientale come da capitolo V del Regolamento del Decentramento e mai attuato.

In attesa della costituzione formale della Città Metropolitana, secondo quanto promesso in campagna elettorale da Pisapia, il Consiglio di Zona 3 ha deciso di premere sull’accelleratore affinchè si cominci da subito quel processo di trasferimento di competenze e risorse dal centro alle Zone, ben sapendo come tale processo ha in passato incontrato resistenze da parte della burocrazia e della politica. Mi riferisco in particolare agli Assessori e ai loro mal di pancia nell’ipotesi di perdere quote di potere e visibilità.
L’approvazione del documento del Consiglio di Zona 3 ha già scatenato le prime reazioni. Il Corriere della Sera ha nei giorni scorsi dato spazio all’argomento sottolineando la distanza che ancora esiste tra le rivendicazioni delle Zone e la Giunta Pisapia. L’Assessore Benelli, con delega al decentramento, ha bocciato l’idea che siano le Zone ad occuparsi della manutenzione del verde asserendo che tale servivio avviene centralmente in maniera più che buona. Questo episodio, che certamente non è un segnale incoraggiante, non fermerà certo le nostre rivendicazioni di eletti nell’istituzione più prossima al territorio, che per tale ragione riteniamo giusto avere la possibilità di rispondere direttamente alle richieste dei cittadini.

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags: ,
Inserito in AMBIENTE, IN CONSIGLIO | Nessun commento »

Sosta regolamentata in via Pacini – presentata mia mozione

Scritto da Gianluca Boari il 10 settembre 2011 – 12:56 -

Giovedì 15 settembre sarà all’ordine del giorno della seduta del Consiglio di Zona 3 la mia richiesta di istituzione immediata della sosta regolamentata in via Pacini e vie traverse. Un intervento assolutamente necessario e richiestomi dai cittadini allo scopo di rendere più agevole per i residenti poter parcheggiare.

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags: ,
Inserito in AMBIENTE, IN CONSIGLIO | Nessun commento »

Corsia preferenziale in viale Abruzzi: nel 2007 il Consiglio di Zona 3 si dichiarò a favore all’unanimità

Scritto da Gianluca Boari il 29 agosto 2011 – 16:36 -

La realizzazione della corsia preferenziale per autobus e taxi in viale Abruzzi tiene banco sugli organi di stampa dal 21 giugno scorso, tuttavia si tratta di un progetto concepito già diversi anni fa.
In questi giorni ha preso il via il cantiere gestito dalla Metropolitana Milanese che servirà a rendere più veloce il trasporto pubblico in questa fondamentale arteria cittadina.
Un intervento la cui ideazione risale alla Giunta Albertini e per il quale la Giunta Moratti stanziò le necessarie risorse finanziarie.
Il Consiglio di Zona fu chiamato nel 2007 ad esprimere parere riguardo il progetto, che fu unanimamente (centrodestra e centrosinistra) ritenuto valido. Nella delibera i Consiglieri di Zona si preoccuparono di chiedere all’Amministrazione interventi tesi a ridurre i disagi ai residenti dovuti alla presenza del cantiere.

L’eliminazione dei posti auto sullo spartitraffico sarà in parte compensata dalla definitiva realizzazione e conclusione dei cantiere per i box sotterranei delle aree limitrofe di piazza Bernini e via Novelli (questa era l’iniziale volontà).

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags: ,
Inserito in AMBIENTE, IN CONSIGLIO | Nessun commento »

Ecomostro pubblicitario in via Amadeo

Scritto da Gianluca Boari il 31 luglio 2011 – 17:17 -

pannello-pubblicitario-amadeo-aselliAlcune settimane sul marciapiede di via Amadeo, nei pressi dell’intersezione con via Aselli, è comparso un enorme pannello pubblicitario a cura della società Clear Channel. Gli introiti pubblicitari dovrebbero serfire al finanziamento della stazione di bike sharing che dovrebbe essere realizzata nelle sue vicinanze.
Mi sono recato sul luogo e ho avuto modo di parlare con alcuni commercianti che hanno confermato il disagio di molti residenti rispetto alla struttura che si trova apoche decine di centimetri da un edificio residenziale.
in mancanza di un concreto interessamento da parte della Commissione Ambiente del Consiglio di Zona presieduta dal Consigliere Monzio del Pd, sono stati il Consigliere Lazzarotti del SEL e il sottoscritto a prendersi cura dell’argomento presentando una mozione e un’interrogazione. La prima chiede al Comune centrale di spostare il pannello in luogo da concordare con il Consiglio di Zona, la seconda chiede di sapere le ragioni del posizionamento e la quantificazione dell’introito pubblicitario derivante al fine di valutare nel complesso pro e contro di simili installazioni.

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags: ,
Inserito in AMBIENTE, IN CONSIGLIO | Nessun commento »

Cantiere ATM Porpora/Teodosio: chiesti chiarimenti al Sindaco

Scritto da Gianluca Boari il 19 luglio 2011 – 19:15 -

Ho presentato oggi negli uffici del Consiglio di Zona 3 di via Sansovino 9 l’interrogazione rivolta a Sindaco e Assessore competente per materia sulle problematicità legate al cantiere ATM aperto in giugno all’incrocio tra le vie Porpora e Teodosio.
I lavori, che dovrebbero concludersi il 29 luglio, stanno danneggiando le attività commerciali: Appare illogica la scelta del mese di giugno per chiudere al traffico l’incrocio tra due strade così importanti per la Zona 3.
Problemi dal punto di vista anche della sicurezza da due punti di vista. Innanzi tutto quello della viabilità in quanto numerose moto, apparentemente indisturbate, sfrecciano lungo i marciapiedi di via Teodosio per sfuggire al blocco parziale della circolazione in atto in via Porpora (si transita solo verso piazza Gobetti). Seconda cosa, non meno importante, alcuni commercianti hanno raccontato di essere recentemente stai presi di mira dai ladri che agiscono più facilmente in un luogo chiuso al traffico veicolare e pertanto “tranquillo” (dal loro punto di vista).

Clicca qui per leggere l’interrogazione.

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags: , ,
Inserito in AMBIENTE, IN CONSIGLIO | Nessun commento »

Al via il 18 aprile il rifacimento del viale pedonale Cutuli

Scritto da Gianluca Boari il 15 aprile 2011 – 02:25 -

Prenderanno via il 18 i lavori per il rifacimento del fondo del viale pedonale che porta da piazza Vigili del Fuoco al Parco Maserati. Dopo le richieste del Consiglio di Zona e a meno di due mesi dalle mie sollecitazioni rivolte direttamente al Sindaco Moratti verrà posto rimedio ad una situazione che si trascina da anni.

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags: ,
Inserito in AMBIENTE | Nessun commento »

Tangenziale Est zona Rubattino: nel 2012 arrivano le barriere antirumore

Scritto da Gianluca Boari il 8 aprile 2011 – 00:09 -

Raccolta firme per barriere anti rumore quartiere Rubattino - 07/05/05Ho appreso presso gli uffici della Provincia di Milano facenti capo all’Assessore De Nicola che il 7 aprile si è tenuta in Comune, Settore Ambiente, un incontro con la Milano Serravalle Milano Tangenziali spa con l’obiettivo di concordare la progettazione delle barriere antirumore relative al tratto di tangenziale che attraversa il nuovo quartiere “Rubattino”. L’opera, per la quale sono già stati stanziati i fondi, andrà in esecuzione nel 2012.
L’intervento è stato infatti considerato prioritario rispetto ad altre situazioni presenti in città.
Ricordo che la richiesta delle barriere era stata portata avanti dal Consiglio di Zona votando una mia mozione del 2005 scritta in seguito ad una petizione.
piano-di-risanamento-acustico

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags: ,
Inserito in AMBIENTE | 1 Commenti »

Piazza Gobetti: finalmente interrato il cavo elettrico penzolante

Scritto da Gianluca Boari il 24 marzo 2011 – 01:26 -

Dopo oltre un anno dalla mia richiesta il Comune ha provveduto a far interrare il cavo elettrico che alimenta il chiosco di piazza Gobetti e che per anni penzolava attaccato in qualche maniera agli alberi in maniera pericolosa e poco decorosa dal punto di vista estetico.

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags: ,
Inserito in AMBIENTE, SICUREZZA | Nessun commento »

Tunnel di via Bassini: un passaggio da incubo

Scritto da Gianluca Boari il 23 marzo 2011 – 01:29 -

09032011206Il tunnel pedonale che congiunge via Bassini con Viale Rimembranze di Lambrate è un passaggio che fa davvero impressione per chi non è abituato a passarci. Un luogo degno di un fumetto di Dylan Dog ma assolutamente incompatibile con una città come dee essere Milano. Un luogo impensabile da percorrere al calar del sole.
Proporrò al Sindaco di raggiungere un accordo con le Ferrovie affinche sia potenziata l’illuminazione e vengano poste telecamere per garantire maggiore sicurezza. Per quanto riguarda l’estetica si potrebbe cercare una collaborazione con giovani artisti (ad esempio dell’Accademia di Brera) affinchè sulle pareti vengano realizzati murales.

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags:
Inserito in AMBIENTE | 1 Commenti »

Rimembranze di Lambrate: area verde da sistemare

Scritto da Gianluca Boari il 9 marzo 2011 – 18:57 -

Alcuni anni fa il Consiglio di Zona 3 si fece promotore presso l’Assessorato ai Parchi e Giardini di un’iniziativa volta a 09032011209preservare la storia della posa degli alberi che si trovano nell’area verde al centro della rotatoria di via Rimembranze di Lambrate. Su questi alberi, che vogliono ricordare i Caduti di Lambrate nella 1° Guerra Mondiale, vennero poste apposite targhe commemorative.

L’area verde necessita di interventi per renderla maggiormente fruibile dai cittadini e più gradevole dal punto di vista estetico. Va sostituita la pista per pattini (praticamente inutilizzata) con un’area giochi per bambini recintata. Va realizzata una piccola area cani e potenziata l’illuminazione con lampioni di nuova concezione impiegati di recente in città. Lampioni che proiettino un fascio di luce verso il basso rendendo lo spazio più luminoso senza creare disturbo ai residenti dei palazzi circostanti.
Infine sarebbe opportuno sostituire le targhe, agganciate agli alberi in maniera precaria, con un cippo o stele che rechi indicati i nomi dei Caduti.

Invierò una richiesta al Sindaco Moratti chiedendo che la riqualificazione di questo spazio possa essere realizzata nel prossimo mandato.

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags: , ,
Inserito in AMBIENTE | Nessun commento »