11 Settembre 2001 – la Provincia di Milano ricorda

Scritto da Gianluca Boari il 10 settembre 2011 – 13:23 -

In occasione del decimo anniversario della tragedia di New York la Provincia di Milano propone un calendario di iniziative per contribuire a tenere viva la memoria su cosa abbiano significato per gli USA e per il mondo intero gli attacchi terroristici dell’11 Settembre 2001.

Il programma:

Domenica 11 settembre – Palazzo Isimbardi – via Vivaio 1

Ore 11.00 – “United we stand – September 11 2001 – 2011 – 10th anniversary” – Commemorazione alla presenza di Vittorio E. Terzi, Presidente di American Chamber of Commerce in Italy e Guido Podestà, Presidente della Provincia di Milano

Ore 17.00 – Come buona consuetudine ogni seconda domenica del mese Il Presidente e la Giunta incontrano i cittadini. In questa occasione l’incontro sarà dedicato in particolare al ricordo dell’11 settembre, e nella Biblioteca Isimbardi si potrà visitare la mostra fotografica “Twin Towers Forever”, a cura di Rolando Giambelli.
Lunedì 12 settembre – Spazio Oberdan – viale Vittorio Veneto 2

Ore 20.30 – Proiezione del video “Noi…di New York”, regia di Pino Farinotti e del film “World trade center”, di Oliver Stone.


Martedì 13 settembre – Palazzo Isimbardi – via Vivaio 1

Ore 14.30 – “2001-2011 Il mondo dopo l’ 11 settembre” Convegno organizzato in collaborazione con ISPI – Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (Scarica qui il programma del convegno)

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags: , ,
Inserito in APPUNTAMENTI, POLITICA MILANESE | Nessun commento »

Arte, Parole e Musica indagano l’Unità d’Italia -evento di apertura

Scritto da Gianluca Boari il 28 marzo 2011 – 02:10 -

coccadra-piccola-jpgMartedì 29 marzo alle ore 21.00 presso lo Spazio Oberdan si terrà il primo appuntamento con l’iniziativa voluta dal Consiglio di Zona 3 per mia indicazione che gode del Patrocinio della Provincia di Milano.
Indagini, intermezzi e considerazioni a cura di Andrea G.Pinketts, Andrea Carlo Cappi e musica con Svetlana Knezovic Begotti al pianoforte.
L’evento si svilupperà raccontando i retroscena dell’Unità d’Italia in modo storicamente corretto ma molto diverso da come si studia a scuola, una lettura alternativa di come si è raggiunta l’Unità d’Italia, in veste di indagatori del Risorgimento.
Un viaggio musico letterario che rappresenta un intreccio tra musica e parola, spazialità temporale, ogni argomento affrontato viene proiettato nelle sue radici storiche ma con riferimento anche al contesto territoriale in cui viene presentato. Ricerche sonore con performances dal vivo che si rendono fruibili perché ben inserite ed assimilate alla realtà civica e sociale nella quale vengono proposti.
Durante la serata proiezioni video e video spot, che sarà trasmesso da Sky canale 896 e Bolognatg24 a cura di Marika Dell’Acqua, con riferimenti alla Milano degli scapigliati, mostra digitale curata dalla Biblioteca Sormani.
DigitaMi è una biblioteca digitale che comprende documenti rappresentativi della tradizione storica e culturale di Milano. Il fondo, che comprende opere rare e preziose, spazia dai testi letterari di grandi scrittori milanesi e lombardi a quelli di autori minori, dalle descrizioni di costume alle vicende storiche, senza ignorare le tradizioni popolari e la letteratura dialettale.
La Milano dagli scapigliati:
Tra la metà del XVIII secolo e la proclamazione dell’unità nazionale, Milano è l’epicentro delle correnti culturali più significative: dal fervore riformistico del circolo illuminista raccolto intorno al “Caffè” dei fratelli Verri, all’impegno politico-civile e di rinnovamento culturale promosso dalle pagine del foglio romantico “Il Conciliatore”. La vivacità della tradizione culturale, la sicura competenza amministrativa, il primato nelle attività economiche si sommano agli imperativi tutti ambrosiani dell’operosità e della concordia sociale, facendo sì che la città rivendichi per sé il ruolo di “capitale morale d’Italia”. Testimone insoddisfatto di questa stagione di passaggio è un gruppo di scrittori, milanesi per nascita o adozione, incapaci di ridimensionare i generosi ideali risorgimentali alla mediocre realtà dello stato unitario. Il movimento della Scapigliatura nasce e si sviluppa a Milano nel ventennio successivo all’unità. E non a caso. La dimensione urbana rende infatti massimamente percepibile l’urto tra la modernità economica e l’intellettualità umanistica.

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags: , , , ,
Inserito in APPUNTAMENTI, IN CONSIGLIO | Nessun commento »

Arte Parole e Musica indagano l’Unità d’Italia

Scritto da Gianluca Boari il 16 marzo 2011 – 13:00 -

coccarda-grande-jpgin questi giorni Milano si tinge di tricolore. Spero siano ancora tanti coloro che camminando provino una qualche forma di emozione nel vedere il simbolo dell’Identità nazionale, della Casa comune moltiplicarsi di strada in strada. L’Italia ha certamente vissuto tempi migliori rispetto agli attuali, ma anche peggiori. I momenti di grande difficoltà sono stati superati proprio grazie al comune sentimento di appartenenza ad una Nazione dalla nobile e antica storia. Sono pertanto convinto che una ricorrenza così significativa come i 150 anni della nascita dell’Italia come stato unitario cada nel momento migliore e sia occasione di riflessione per tutti. Per chi, più anziano, ha contribuito alla crescita post bellica e per coloro, spesso i più giovani, avvertono forme di incertezza e smarrimento legati ai grandi cambiamenti sociali e culturali connessi con i processi di globalizzazione.

Il Consiglio di Zona 3, per mia richiesta e con i soli voti dei consiglieri del centrodestra (inlusa la Lega Nord), ha scelto di dare il proprio contributo ai festeggiamenti organizzando un’iniziativa su più giornate a partire dal 29 marzo con momenti ed eventi differenti dedicati ad adulti e bambini: spettacoli musicali e di cbaret, letture e giochi in biblioteca, esibizione di rapaci addestrati in piazza. 

Il Programma:

MARTEDì 29 MARZO 2011

Spazio Oberdan, viale Vittorio Veneto, 2  telefono 02-77.40.63.00

Ore 11,00 Conferenza Stampa – presentazione delle iniziative legate ai 150 anni dell’Unità d’Italia
Ore 21,00 – Pensieri, suoni e parole dall’unità d’Italia ai giorni nostri: Indagini, intermezzi e considerazioni a cura di Andrea G. Pinketts, Andrea Carlo Cappi, Carlo Mario Cerroni, e musiche eseguite da Svetlana Knezovic Begotti.
  Leggi il resto »

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags: , , ,
Inserito in APPUNTAMENTI, IN CONSIGLIO | 1 Commenti »

Città Studi Milano Festival

Scritto da Gianluca Boari il 8 marzo 2011 – 16:12 -

04032011-conferenza-stampa-citta-studi-milano-festivalIl 4 marzo scorso ho avuto modo di essere invitato alla conferenza stampa organizzata da un gruppo di giovani musicisti professionisti che hanno deciso di organizzare una rassegna di classica.

Il Città Studi Milano Festival, che si terrà il 25 marzo, il 15 aprile e il 20 maggio alle ore 21.00, nasce nasce dall’esigenza di arricchire l’offerta culturale e l’intrattenimento musicale in una Zona caratterizzata dalla presenza di Istituti Universitari e Scuole di Specializzazione a carattere scientifico.
La prima edizione della rassegna è dedicata alle forme di danza ed al loro influsso sulla produzione di autori dell’Est Europa, della Spagna e dell’America Latina, dal tardo Ottocento ad oggi.
“Ritmi travolgenti e sonorità dall’inconfondibile sapore folklorico si fondono agli idiomi della tradizione colta, instillando loro nuova linfa creativa.”04032011-cappella-della-basilica-dei-martiri-santi-nereo-e-achilleo1

L’iniziativa è resa possibile dalla disponibilità della Basilica dei Santi Martiri Nereo e Achilleo di via Argonne e del suo Parroco Don Gianluigi Panzeri che ha entusiasticamente creduto in questi giovani intreprendenti musicisti.
Il tutto avverrà nella bellissima cappella della Madonna di Fatima i cui affreschi furono realizzati nel 1948 da Vanni Rossi.

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags: , ,
Inserito in APPUNTAMENTI | Nessun commento »

Inaugurato il secondo C.A.G. di Zona 3

Scritto da Gianluca Boari il 27 febbraio 2011 – 00:13 -

26022011177Oggi, sabato 26 febbraio, è stato inaugurato il secondo centro giovani della Zona 3. Si chiama “C’entro per Centro”, ubicato in via Pini 1 (zona lambrate) , si candida a divenire punto di riferimento per i giovani fino a 18 anni nella parte più estrema della Zona 3.
Sono quasi dieci anni che il Consiglio di Zona 3 chiedeva l’apertura di un nuovo centro giovani in questa parte del territorio. La ristrutturazione e il cambio di destinazione d’uso di un appartamento desitinato un tempo ai messi comunali ha consentito l’apertura della nuova realtà aggregativa.
I centri giovani svolgono un’importante funzione aggregativa che va dall’organizzazione di corsi, laboratori e gite fino al servizio di supporto allo studio.

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags: , ,
Inserito in APPUNTAMENTI, SPECIALI | 1 Commenti »

Il Giorno del Ricordo – mostra documentale allo Spazio Oberdan

Scritto da Gianluca Boari il 10 febbraio 2011 – 13:05 -

La Provincia di Milano celebra per il secondo anno il ricordo di chi è stato perseguitato nella terra d’istria per il giorno-del-ricordo-2011semplice fatto di essere italiano. il Giorno è dedicato a “conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo Dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale” (legge n. 92/2004).

Nella giornata di ieri si è tenuta l’inaugurazione di una interessantissima mostra che raccoglie documenti storici originali che raccontano le persecuzioni che hanno dovuto subire i nostri connazionali a causa dei partigiani comunisti di Tito. Sono raccontati i fatti accaduti ai confini orientali dell’Italia negli anni tra il 1943 e il ‘45 e in seguito: la pulizia etnica di istriani e dalmati, che causò diecimila vittime e trecentocinquantamila profughi.

La mostra rimarrà aperta sino al 13 Febbraio tutti i giorni 10.00 – 19.30, martedì e giovedì fino alle 22.00; chiuso il lunedì.

Un evento da non perdere!

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags: , ,
Inserito in APPUNTAMENTI | Nessun commento »

Concerti di Natale

Scritto da Gianluca Boari il 6 dicembre 2010 – 02:00 -

Anche quest’anno in qualità di Presidente della Commissione Cultura del Consiglio di Zona 3 ho ottenuto che il Consiglio di Zona finanziasse interamente i concerti che i tre Decanati della Zona 3 organizzano, come ogni anno, presso tre chiese nel periodo natalizio. Un’iniziativa che coinvolge le corali e gli abitanti di tutto il territorio.

Luoghi e date dei concerti:

Chiesa di San Ignazio di Loyola (piazzale Borotti 5) – 15 dicembre – ore 21.00
Chiesa del SS. Redentore (via Pier Luigi da Palestrina 5) – 18 dicembre – ore 21.00
Chiesa dei Santi Martiri Nereo e Achilleo (via Argonne 56) – 20 dicembre – ore 21.00

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags:
Inserito in APPUNTAMENTI, IN CONSIGLIO | Nessun commento »

IsraeLab – un’iniziativa per scoprire il fascino di Israele

Scritto da Gianluca Boari il 6 dicembre 2010 – 01:24 -

israelabIl Consiglio di Zona 3 Milano organizza in collaborazione con l’Associazione Amici di Israele l’evento “Israele Laboratorio Creativo”.

Fotografie, Proiezioni, Conferenze, Musica sul tema della creatività in Israele. Tappa del progetto “IsraeleLab” ideato da Maurizio Turchet coordinato con L’Ufficio Nazionale del Turismo d’Israele.

L’inaugurazione con concerto di Yevgenya Kimiagar è prevista per il 14 dicembre dalle 18.30 alle 21.00 presso la Sala delConsiglio di Zona 3 in via Sansovino 9 (MMPiola – Bus 92)

Da Martedì 11 Gennaio le installazioni e gli eventi proseguiranno anche presso la Biblioteca di Città Studi in via Valvassori Peroni 56 (MM Lambrate – Bus 93). Le esposizioni fotografiche proseguiranno fino all’11 Febbraio 2011.

Leggi il resto »

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags:
Inserito in APPUNTAMENTI, IN CONSIGLIO, SPECIALI | 1 Commenti »

Una mostra fotografica sulla mitica Lambretta

Scritto da Gianluca Boari il 23 novembre 2010 – 00:30 -

Il Consiglio di Zona 3 attraverso la Commissione Cultura realizza in collaborazione con l’Associazione Culturale lambrettal’Acanto. Una mostra fotografica sulla “Lambretta”, la mitica motocicletta italiana famosa in tutto il mondo che veniva prodotta nella fabbrica milanese in zona Rubattino (prodotto dalla Inocenti nel quartiere Lambrate dal 1947 al 1972. Il nome “Lambretta” deriva dal fiume Lambro che scorre nella zona in cui sorgevano proprio gli stabilimenti di produzione).

La mostra, che riguarderà anche il suo progettista, si terrà presso la Galleria l’Acanto di via Noe 33. L’inaugurazione è prevista per giovedì 25 novembre alle ore 18.30 fino alle 22.00.

La mostra sarà visitabile fino al 27 gennaio 2011.

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags:
Inserito in APPUNTAMENTI, IN CONSIGLIO | Nessun commento »

Conferenza: La Polonia prima e dopo Solidarnosc

Scritto da Gianluca Boari il 24 ottobre 2010 – 18:55 -

A chiusura delle “Giornate Polacche a Milano”Il 27 ottobre alle ore 17.00 si terrà presso la Sala del Consiglio di Zona corteosolidarnosc3 di via Sansovino 9 una interessante conferenza sulla Polonia e i suoi cambiamenti socio-economici avvenuti a seguito dell’affermarsi del sindacato libero di Solidarnosc. Un incontro reso interessante dalla presenza di prestigiosi relatori.

IL PROGRAMMA

– Grzegorz J. Kaczyński, docente di Sociologia, Università di Catania
“Solidarność e la ricostruzione della società civile”

– Tadeusz Konopka,  giornalista, già responsabile del Comitato di
solidarietà con Solidarność presso CGIL-CISL-UIL
  “Il contributo degli italiani nella lotta per la democrazia in Polonia negli anni 1980 -1989”

– Giulia Lami, docente di Storia dei Paesi slavi, Università degli Studi di Milano
” La Polonia e i suoi vicini orientali (1989-2005)”

– Matteo Cazzulani, giornalista
“La Polonia nella visione ucraina e bielorussa (2005-2010)”

– Bianca Valota, presidente onorario della Commission Internationale des Études Historiques Slaves del Comité International des Sciences Historiques (CISH)
  “La Polonia di Solidarność e l’Italia”.

Segue proiezione del documentario polacco con i commenti in italiano “Da Solidarność alla libertà” – durata 35 min

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Inserito in APPUNTAMENTI, IN CONSIGLIO, POLITICA INTERNAZIONALE, SPECIALI | Nessun commento »