Nuovo sgombero in via Caduti di Marcinelle

Scritto da Gianluca Boari il 29 novembre 2009 – 14:58 -

Nella giornata di ieri un centinaio di nomadi di origine slava che si erano fermati abusivamente in via Caduti di Marcinelle, nel quartiere Rubattino, sono stati allontanati con i loro veicoli, quasi venti tra camper e roulotte, dalla Polizia municipale. «Gli agenti – evidenzia il vice sindaco Riccardo De Corato – stanno facendo un ottimo lavoro sul territorio per contrastare gli insediamenti abusivi. A Milano, infatti, dopo lo sgombero di Rubattino non ci sono più grandi baraccopoli ma solo micro-insediamenti sui quali stiamo intervenendo quasi quotidianamente».

Ringrazio il Vice Sindaco per questo nuovo e rapido sgombero avvenuto a meno di una settimana dalle segnalazioni arrivate a lui e al sottoscritto da alcuni cittadini residenti.

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Inserito in AMBIENTE, SICUREZZA | 2 Commenti »