Via Padova: da Loreto a Cascina Gobba regna il degrado

Scritto da Gianluca Boari il 24 luglio 2015 – 16:29 -


Farsi un giro in Via Padova a piedi o sulla famosa linea 56 è un’esperienza che lascia il segno anche in chi come me non vive nel centro storico. Qui non sembra di essere in Italia ma in una enclave di stranieri dove regnano degrado e illegalità diffusa.
In questo contesto l’Amministrazione Pisapia vuole concedere gli spazi comunali di Via Esterle per fare una moschea dopo quelle semiclandestine già esistenti a metà e alla fine di via Padova.
A pochi passi dall’intersezione tra Via Padova e Via Palmanova si arriva alla stazione MM2 di Cascina Gobba dove da aprile è presente un accampamento di “nomadi” nel parcheggio a pochi metri dai bus. Gli abusivi si sono impossessati ormai dei bagni della stazione per utilizzarli per la toilette e per fare il bucato.
Nella seduta del Consiglio di Zona di ieri ho segnalato la situazione della Gobba e ho presentato una mozione ad hoc per chiedere piuù controllo visto che di vigili qui non se ne vedono.

Potrebbero interessarti anche

Scarica la versione PDF |  Visualizza versione stampabile  Visualizza versione stampabile
Tags: , , ,
Inserito in SICUREZZA | Nessun commento »